I 13 casinò più lussuosi del mondo, per giocare sempre con stile

Una serata al casinò tra carte, chips e gente vestita di tutto punto è una delle esperienze più glamour che potete provare nella vostra vita. Specialmente se la location del caso è esclusiva e ricercata. Giocare d’azzardo è divertente ed emozionante, certo. Ma farlo in un luogo magico e splendente rende il tutto ancor più eccitante. I proprietari dei casinò sparsi in giro per il mondo sanno cosa vogliono i loro clienti. Per invogliarli a spendere i loro soldi, dunque, si sono inventati di tutto e di più.

Ma quali sono i casinò più belli e lussuosi del mondo? Quali sono le case da gioco da visitare almeno una volta nella vita? Cerchiamo di fare un po’ di ordine e di individuare i casinò più belli e famosi sparsi tra i vari continenti. Dire quale è il casinò più lussuoso di tutti è difficile, tuttavia possiamo farci un’idea,

Abbiamo individuato in particolare tre zone nel mondo dove il lusso ha raggiunto altissimi livelli. Solo per questo motivo abbiamo lasciato fuori posti come il Sun City Resort, imperdibile meta del Sudafrica. O anche il Casino du Liban in Libano, appunto.

I casinò più lussuosi d’Europa

casinò-montecarlo
Il lussuoso ingresso del Casinò di Montecarlo

Il casinò di Monte Carlo – Partiamo da uno dei casinò più famosi in Europa e non solo. Costruito nel 1863 dall’architetto Charles Garnier, il casinò di Monte Carlo è uno dei più lussuosi di sempre per antonomasia, con il suo teatro, i suoi prezzi esorbitanti e tutto il resto. Le sue esclusive sale, magnificamente decorate con sculture e vetrate, sono entrate nell’immaginario collettivo anche grazie alla serie di film con protagonista l’agente segreto James Bond.

 

casinò-venezia
La facciata del casinò di Venezia

Il casinò di Venezia – Nessuno ci accuserà di campanilismo se inseriamo tra i primi casinò della nostra lista quello storico di Venezia. Pensate infatti che può essere definito il più antico al mondo: inaugurata nel 1638, la casa da gioco della laguna ancora offre intrattenimento nella vecchia sede di Ca’ Vendramin Calergi sul canal grande. A questa location si è aggiunta di recente Ca’ Noghera, situata sulla terraferma a breve distanza dall’aeroporto di Tessera.

 

Casino de Ibiza – Spostiamoci in Spagna e per la precisione all’interno del lussuoso Ibiza Gran Hotel. Tra poker, blackjack e molti altri costosi passatempi gli ospiti possono intrattenersi sull’isola non solo grazie al mare. Un posto magico, e una delle mete preferite dalla nuova generazione di giocatori del web: anche giocare in riva al mare ai  migliori giochi online, come avviene nel casinò di Gioco Digitale, può essere considerato un trattamento di lusso.

casinò-baden
Il lussuoso interno del casinò di Baden

Il casinò di Baden – Merita una citazione anche il tedesco casinò di Baden, inaugurato oltre 250 anni fa. Questo magnifico palazzo in stile ottocentesco è incorniciato da un bellissimo parco e richiede rigorosamente giacca e cravatta agli uomini per entrare. Si respira insomma un’aria esclusiva un po’ come quella di Monte Carlo, sopratutto per la storia e la tradizione che trasmette questo luogo meraviglioso. Storia e tradizione che sono una delle componenti che rendono l’esperienza di gioco unica, una regola valida non solo per il gioco live ma anche online, se è vero che piattaforme come quella di Gioco Digitale, possono vantare una lunga militanza nel panorama del gambling, ed essendo pionieri di questo mondo possono mettere l’esperienza a servizio dei giocatori, proponendo sempre i migliori giochi online con cui divertirsi in totale serenità.

The Ritz Club – Era giusto citare anche un famoso luogo del gioco nella capitale inglese. Il Ritz Club è un posto molto esclusivo, aperto 24 ore al giorno, dove si può mangiare e conoscere gente di una certa importanza. Lo trovate a Piccadilly, accanto al Green Park.

Il lusso protagonista nei casinò dell’estremo oriente

the-venetian-macao
Gli interni del Venetian di Macao

The Venetian Macao – C’è un po’ di Italia in quello che è sicuramente uno dei casinò più grandi, belli e lussuosi del mondo. Il Venetian di Macao, fondato nel 2007, prende spunto da quello di Las Vegas ma stupisce ancor di più i suoi clienti con oltre 50.000 metri quadrati di spazio per il gioco, diviso tra le aree Golden Fish, Imperial House, Red Dragon e Phoenix. All’interno troverete oltre 3.000 slot, un’arena che può contenere 15.000 spettatori e molto altro. C’è pure un hotel da 3.000 camere, oltre ai ristoranti e all’immancabile canale veneziano ricostruito ad arte. Se volete la suite c’è pure il maggiordomo e la limousine compresi nel prezzo.

City of Dreams – Restiamo a Macao, destinazione che è cresciuta tantissimo negli ultimi anni in Asia. Eh già, perché proprio di fronte al Venetian sorge il City of Dreams, altra tappa obbligata se siete dei gamblers in gita da quelle parti. Inaugurato nel 2009, la ‘Città dei Sogni’ rende davvero onore al suo nome con circa 39.000 metri quadrati di intrattenimento spalmato tra oltre 500 tavoli e oltre 1.500 slot. Non mancano poi ristoranti, bar e hotel di lusso. Per non farsi mancar nulla c’è inoltre la Bubble Fountain dalla forma parecchio insolita.

sands-macao
Esterno del casinò Sands di Macao

Sands Macao – Moderno e maestoso, il Sands Macao è stato costruito nel 2004 e conta più di 90.000 metri quadri di spazio. Aggiungiamo circa 750 slot, 1.000 tavoli da gioco e quasi 300 camere di albergo. Vi bastano?

I mitici casinò di lusso negli Stati Uniti

casinò-bellagio
L’inconfondibile facciata del Bellagio

Bellagio – Spostiamoci nella già citata Las Vegas, città dove ovviamente bisogna sempre guardare se si parla di casinò. Uno dei più famosi là in mezzo al deserto del Nevada è appunto il Bellagio, fondato nel 1998. Anche in questo caso l’ispirazione è tutta italiana: Bellagio, per chi non lo sapesse, è un piccolo comune della provincia di Como che si affaccia su un lago indiviato in tutto il mondo. Il Bellagio di Las Vegas è invece un bellissimo edificio dove trova spazio un casinò con oltre 2.000 slot e un hotel con oltre 3.900 camere. All’ingresso resterete ammaliati dalle famose e bellissime Fountains of Bellagio, che rendono questo casinò uno dei più iconici del mondo, protagonista anche di alcuni famosi film sul mondo dei casinò.

 

casinò-wynn
L’esterno del Wynn Casinò

Wynn & Encore Resort – Dobbiamo citare anche il Wynn a Las Vegas, orgoglio naturalmente dell’imprenditore statunitense Steve Wynn. Con 1.900 slot machine e 167 tavoli da gioco è una tappa obbligata per i gamblers del deserto. L’albergo offre più di 2.700 camere, ottimi ristoranti e molto altro. Ricordiamo per completezza anche il Wynn di Macao, dato che ci siamo…

 

cosmopolitan-casinò
Veduta esterna del Cosmopolitan

The Cosmopolitan – Eccoci a un altro casinò di Las Vegas che ha una proposta molto particolare per la sua clientela. Inaugurato nel 2010, il Cosmopolitan vanta una affollata discoteca, due grattacieli chiamati Boulevard e Chelsea Tower, tre piscine, oltre 3.000 stanze e molto, molto altro.

 

St. Eugene Golf Resort and Casino – Saliamo un po’ e andiamo in Canada. Situato nella regione della British Columbia, il St. Eugene è celebre per la sua architettura e il rinomato campo da golf. Ottimo posto per una vacanza esclusiva.

Park Hyatt Mendoza – Ci trasferiamo infine nell’America del Sud e per la precisione in Argentina. Con la sua architettura in stile coloniale spagnolo, il Park Hyatt è anche un hotel di lusso e un casinò dove giocare e non farsi mancare nulla.

 

 

 

Tutte le foto utilizzate sono con licenza Creative Commons