Come vestirsi al casinò: il dress code obbligatorio

Il dubbio talvolta sorge spontaneo: come vestirsi al casinò? la risposta in realtà dipende dal tipo di casinò che frequentiamo, dal tipo di serata a cui si partecipa e altre piccole cose. Ecco allora una piccola guida pratica per capire l’abbigliamento da casinò ideale per ogni occasione.

Come vestirsi in un casinò: questione di glamour

vestirsi al casino dress code elegante

Nella maggior parte dei casinò di tutto il mondo, il personale di sicurezza, hostess, assistenti e tutti i lavoratori di questi centri d’intrattenimento, curano molto bene la propria immagine, in modo che il proprio dress code segua il lusso dei casinò. Alcune strutture preferiscono il vestire formale, l’etichetta, una storia di vestiti sobri ed elitari, simili a quelli che si usavano al cinema alla fine del XIX secolo.

Ancora oggi alcune tra le case da gioco più famose del mondo impongono un certo stile, e sapere come vestirsi per entrare al casinò diventa assolutamente necessario. In caso contrario, non si passa la selezione all’ingresso e quindi addio alla serata di gioco che avevamo immaginato.

Tra i più restrittivi in questo particolare aspetto, troviamo casinò esclusivi come quello di Montecarlo, o di Venezia, limitatamente alla sua sede nel centro storico a Ca’Vendramin Calergi. In queste case da gioco l’accesso ad alcune sale è consentito solamente con la giacca per gli uomini e abito da sera per le donne.

Ma i tempi cambiano e il mondo della moda pure si evolve. E in molti casinò il dress code prevede solo la regola del buongusto, evitando quindi canottiere, ciabatte e tutto quello che possiamo definire abbigliamento da spiaggia.

Come vestirsi in un casinò: giacca e cravatta? Non più!

La cravatta e la giacca non sono più esigenze imprescindibili, nonostante sia raccomandabile quando si assiste in orari notturni o quando il casinò presenta un evento speciale. Non tutti i casinò hanno un codice di abbigliamento, ma fanno capire che sia giocatori che personale – che desiderano avere accesso alla struttura – devono portare almeno un capo d’abbigliamento casual o elegante.

Queste semplici regole di abbigliamento sono ormai le più seguite, e quindi entrare in casinò storici, come quello di Lugano o di Saint Vincent ora è possibile anche se si indossa una semplice polo a maniche corte con un paio di jeans sportivi.

In pratica il consiglio è quello di mantenere sempre un certo decoro di base, ma oramai l’eleganza è confinata solo nelle serate speciali, ed in alcune sale esclusive dei casinò più lussuosi.

L’unico divieto esplicito in tutti i casi riguarda l’ uso di occhiali scuri, zaini, caschi e altri indumenti che limitano la riconoscibilità del giocatore, o possono creare situazioni di pericolo. Ovviamente con qualche distinguo, come per gli occhiali scuri al tavolo da poker, utili per evitare di dare dei tell, anche involontari, all’avversario.

Abbigliamento discutibile nei casinò

Da sempre collegati all’eleganza, negli ultimi tempi i casinò hanno provato ad allargare la propria clientela rendendosi più permissivi con la selezione all’ingresso dei giocatori. Questo ha causato anche qualche effetto collaterale sull’immagine delle sale da gioco, che in breve si sono popolate di qualche bizzarro giocatore, vestito in maniera a di poco discutibile.

Ad esempio il casinò di Venezia ha aperto da qualche anno una sede staccata del casinò nella vicina Tessera, precisamente Ca’Noghera, dove non vi sono limitazioni di sorta per quello che riguarda l’abbigliamento consigliato, con il risultato di far convivere allo stesso tavolo giocatori eleganti e alcuni in pantaloncini e ciabatte.

Ma la patria indiscussa dell’abbigliamento discutibile nei casinò rimane Las Vegas. Ovviamente anche qui vi sono le case da gioco esclusive, dove l’eleganza la fa da padrona, ma la maggior parte dei casinò sono visti come attrazioni per giocatori e vacanzieri curiosi di visitare uno dei posti più iconici del mondo. Quindi l’abbigliamento da vacanza, sempre molto rilassato rispetto a quello che si tiene abitualmente, è ben visibile in molti dei giocatori o semplici visitatori. Senza dimenticare gli immancabili personaggi curiosi che si travestono da Elvis o simili.

Come vestirsi per giocare al casinò

vestirsi al casinò casual

Quindi all’annosa domanda su come vestirsi per giocare al casinò si può dare una sola semplice risposta: dipende.

Dipende dal casinò che intendiamo visitare, dipende anche dal gioco preferito. Chiaramente sedersi al tavolo da poker prevede un certo dress code che storicamente non è necessario quando si gioca ad una slot machine.

Il modo migliore per fugare ogni dubbio riguardo all’abbigliamento è però quello di giocare comodamente dal divano di casa, al gioco che preferisci, sfruttando tutte le possibilità di divertimento offerte alla miriade di giochi disponibili sulla piattaforma di Gioco Digitale.

Non importa l’abbigliamento, potrai giocare comodamente da casa al miglior casinò online (Quale? Ovviamente Gioco Digitale!) e provare tutte le emozioni di una vera sala da gioco, senza pensare a quello che stai indossando.

Magari mettendo quella maglietta fortunata che non potresti indossare fuori, ma che ti regala un sacco di soddisfazioni!

 

Tutte le foto utilizzate sono con licenza Creative Commons