Cos’è un MOBA il genere di gioco eSport per eccellenza

Il mondo dei giochi elettronici è molto ampio e raccoglie diversi generi di giochi ognuno con le proprie caratteristiche.

Il genere di gioco eSport che più di tutti negli ultimi anni ha rappresentato questo mondo e il concetto di “competizione” è il genere MOBA.

Cosa significa MOBA?

I MOBA acronimo di Multiplayer Online Battle Arena sono una tipologia di giochi caratterizzati da due elementi: strategia e abilità.

I giocatori sono divisi in due squadre e il loro obbiettivo è quello di distruggere la base nemica.

moba

La mappa vede le basi collegate a tre linee (superiore, centrale e inferiore) tra le quali si frappone uno spazio neutro ovvero la giungla.

Lungo queste linee a protezione della base sono presenti strutture difensive (torri) che attaccheranno i nemici che ne entrano a portata. Da ogni base partirà ogni tot secondi (in base al gioco) un’ondata di servitori (minion) che cercheranno di abbattere le strutture nemiche.

Una volta selezionati i propri personaggi (campioni) i giocatori entrati in partita potranno ottenere livelli guadagnando esperienza col passare del tempo o con le eliminazioni delle unità nemiche o dei mostri neutrali della giungla.

Ottenere livelli aumenta le statistiche dei propri campioni come il danno o le resistenze e permetterà di mettere punti sulle abilità (specifiche per ogni campione). Le abilità in dotazione dei campioni sono in genere 4 più un’abilità passiva e possono avere interazioni di ogni tipo.

Per poter ottenere statistiche bonus e accrescere la propria forza o la propria utilità è possibili acquistare oggetti tramite le monete guadagnate uccidendo i minion, i mostri della giungla e i campioni nemici.

Esistono come accennato i mostri neutrali della giungla e in più dei mostri “grandi” più pericolosi e resistenti che necessitano di più giocatori per essere sconfitti ma che conferiscono bonus decisivi di diverso genere.

Ogni giocatore sceglie prima della partita il campione da impersonificare, il grande successo dei MOBA è dato proprio dalla vasta scelta che offrono in questi termini. Personaggi che colpiscono a distanza o personaggi corpo a corpo, maghi. supporti che curano e danno scudi, tank che proteggono con la loro stazza, tutto questo rende i MOBA versatili e dinamici con partite sempre nuove e una scena competitiva che varia piena di strategie diverse tra loro.

League of Legends e Dota2moba-cover

I MOBA più famosi che hanno rappresentato lo sviluppo degli eSports e che ancora oggi muovono le cifre più grandi tra le varie competizioni ufficiali e gli spettatori sulle piattaforme di streaming sono League of Legends e Dota2.

Il successo di LoL e Dota e in genere dei titoli MOBA è anche legato molto alla loro semplicità. Per giocare bastano infatti un mouse e una tastiera, non richiedono computer molto potenti e i giocatori sono tutti alla pari, ad ogni nuova partita si parte dal livello 1 e non esistono acquisti in game che possono incidere in qualche modo sulla vittoria.

Letteralmente quattro tasti e un mouse è l’occorrente per giocare ai MOBA eppure le sfaccettature che questi titoli offrono dal punto di vista meccanico e strategico sono tantissime. Il connubio tra abilità individuale e gioco di squadra è la chiave per vincere in questo tipo di titoli.

Il successo dei MOBA è incontrastato ormai da tempo e i continui aggiornamenti li rinnovano e li migliorano rendendoli i protagonisti del passato, del presente e del futuro degli eSports.

 

 

Tutte le foto utilizzate sono con licenza Creative Commons