Scala 40 online: le regole e come si gioca per vincere

Chi di noi non ha mai fatto una bella partita a Scala 40? Per chi non lo sapesse, parliamo di un gioco semplice e divertente che oggi si può fare ovunque: in compagnia a casa o al bar, ma anche da soli grazie alla Scala 40 online.

Anche se stiamo parlando di un grande classico tra i giochi di carte, prima di approfondire il discorso sulla Scala 40 online vale la pena fare un excursus storico: siamo sicuri che scoprirete tante cose che davate per scontate…

 

Scala 40 online

 

Le origini della Scala 40

La “Scala 40” è conosciuta anche con il nome “Scala a 40” o “Scala a chiusura”. Basta conoscerne poche regole per capire il perché del nome. Sappiate comunque che il gioco si è diffuso dopo la prima guerra mondiale, apparentemente con origini ungheresi.

In pratica la Scala 40 dopo la guerra ha soppiantato il Ramino, gioco molto simile dal quale ha ereditato gran parte delle regole. Tuttavia, i due giochi sono considerati ormai due entità distinte. Vediamo di capire insieme il perché, ripassando le regole della Scala 40.

Scala 40 online: le regole

Per giocare a Scala 40 si usano due mazzi di carte francesi da 54 ciascuno, per un totale di 108 carte. Il numero dei giocatori può variare da 2 fino a 6. Ognuno gioca individualmente di solito; solo quando si è in 4 giocatori al tavolo allora si può giocare in due coppie da 2.

Per iniziare la partita il mazziere (scelto a sorte) distribuisce in senso orario, una alla volta, 13 carte coperte a ciascun partecipante. Viene poi scoperta una carta, la quale rappresenta l’inizio del pozzo. La carta non può essere un jolly; in tal caso, si rimette il jolly all’interno del mazzo e si sceglie un’altra carta per dare il via alla partita.

Le rimanenti carte devono restare coperte, vengono appoggiate a fianco del pozzo e rappresentano il cosiddetto “tallone”. Le carte date in mano, invece, possono essere guardate dai loro possessori dopo che il mazziere ha collocato la carta di inizio del pozzo.

Scala 40 online: come si gioca

Giocare a scala 40 online non presenta alcuna differenza dalla versione cartacea: le regole sono identiche. Inizia dunque l gioco il giocatore a sinistra del mazziere e poi il gioco si svolge in senso orario. Il giocatore di turno pesca una carta dal tallone e la mette tra le carte che ha già in mano. Se ha già aperto può pescare anche la carta in cima al pozzo, ma deve immediatamente attaccarla a un gioco presente sul tavolo. Poi il giocatore di turno ha a disposizione diverse azioni tra cui scegliere:

  • Se può e vuole, cala dei giochi di scala 40 online che ha in mano. Se è la prima volta che lo fa, deve calare giochi per un valore totale di almeno 40 punti. Questa regola dà il nome al gioco ed evidenzia si possono raggiungere i 40 punti con una sola scala.
  • Se ha già aperto, può aggiungere carte che ha in mano a giochi già presenti sul tavolo, suoi o di altri giocatori.
  • Sempre se ha già aperto, può sostituire un jolly sul tavolo con la corrispondente carta mancante; prenderà il jolly in mano e lo potrà usare per formare e calare un gioco.

Le operazioni della Scala 40 online su PC possono essere eseguite in qualsiasi ordine; il giocatore termina poi il turno quando scarta una carta, mettendola scoperta in cima al pozzo.

Se si arriva al punto in cui un giocatore, pescando, prende l’ultima carta del tallone, il pozzo viene mescolato e rovesciato in modo da formare un nuovo tallone (prima che il giocatore scarti) e lo scarto darà inizio a un nuovo pozzo. Non si possono scartare carte che “attaccano”.

Quando un giocatore resta senza carte in mano dopo aver scartato l’ultima nel pozzo, si dice che ha “chiuso”. Si può chiudere calando anche in una volta sola tutte le carte, ossia senza avere mai aperto. In questo caso si dice che si ha “chiuso in mano”. Per chiudere in mano non è obbligatorio raggiungere i 40 punti.

 

Scala 40 online regole

 

La chiusura nella Scala 40 online determina la vittoria della mano. I giocatori che non hanno chiuso contano i punti delle carte che hanno ancora in mano e li pagano, sommandoli al loro punteggio precedente. Il Jolly vale 25 punti, gli Assi 11, le figure 10. Le altre carte hanno il loro valore nominale. Al giocatore che ha ancora tutte le carte in mano al momento della chiusura non vengono contate le carte ma si assegnano sempre 100 punti.

Se la partita non è finita, si procede poi a una nuova mano, in cui è mazziere il giocatore a sinistra del mazziere precedente.

Attenzione: non è valido chiudere alla prima mano. Per chiudere deve essersi completato almeno una volta il primo giro, per consentire a ogni giocatore di tentare di aprire almeno una volta. Lo scopo del gioco è di eliminare gli avversari, attraverso una serie di mani. Concordato il punteggio di uscita (di norma 101 o 201 punti), ogni giocatore che supera questa soglia è eliminato. Vince l’ultimo giocatore che rimane in gioco.

Come potete vedere, giocare a scala 40 online è facile e divertente, come e più della controparte cartacea.

Tornei di scala 40 online

Su Gioco Digitale, è possibile anche partecipare ai tornei di scala 40 online. Farlo è molto semplice, perché basta andare nella lobby della scala 40 online e cliccare sulla tab “Tornei”: qui potrete trovare tutti i tornei di scala 40 online in programmazione.

Ci sono tornei di scala 40 online con soldi veri e tornei di scala 40 online gratis, i cosiddetti freeroll, che non hanno un costo di iscrizione ma mettono comunque in palio del denaro reale.

Come vincere alla Scala 40 online

Anche nella Scala 40 online valgono le raccomandazioni che ogni buon giocatore di Scala 40 cartacea potrebbe darvi. Perciò:

    1. Attenzione agli scarti, sia quelli degli avversari sia i vostri. Nel primo caso, questo permette di capire, soprattutto nelle prime mani, quali siano le combinazioni che l’avversario sta cercando di chiudere e quali, invece, le carte per lui inutili. Nel secondo caso, ma legato al primo, occhio a non scartare carte che per quanto possano essere incompatibili con la nostra mano, possano aiutare molto quella altrui.
    2. Le carte alte non sempre sono le migliori. Le carte alte sono quelle che permettono di chiudere punti più alti, e quindi aprire più in fretta. Ma proprio per questo sono le carte che tutti tengono in mano. Ribaltando il ragionamento, perché non puntare di più sulle carte dal 5 al 10, che probabilmente tutti scarteranno con maggiore frequenza?
    3. Non sempre si può chiudere in mano. La chiusura in mano, anche nella Scala 40 online, è l’esperienza più gratificante. Ma non sempre è possibile: non intestarditevi a volerlo fare, soprattutto se rischiate di pagare un sacco di punti quando l’avversario ha già messo sul tavolo parecchie combinazioni ed ha solo poche carte ancora in mano.