I 5 cibi afrodisiaci capaci di risvegliare il desiderio sessuale

Il sesso e il cibo sono indissolubilmente legati tra loro sin dalla notte dei tempi, in tutte le culture e in tutti i paesi del mondo. Se state pensando di preparare al vostro partner una deliziosa cenetta romantica che risvegli anche il desiderio sessuale facendovi passare una notte bollente di passione, vi consigliamo di puntare su alcuni cibi afrodisiaci, considerati dei veri e propri viagra naturali, capaci di risvegliare il desiderio.
Il legame ancestrale tra cibo e sesso, è riconosciuto anche dalla comunità scientifica e un gran numero di ricerche condotte nel corso degli anni hanno confermato le proprietà afrodisiache di una serie di alimenti, che aiutano a migliorare la circolazione risvegliando anche l’appetito sessuale.
Scopriamo assieme i migliori 5 cibi afrodisiaci, facili da reperire e ottimi da gustare nel corso di una bella cenetta a lume di candela.

Ostricaostrica

Questo mollusco, nell’immaginario collettivo è legato indissolubilmente alla sfera sessuale e quando pensiamo ad una cena a base di ostriche, il nostro pensiero va immediatamente ad una deliziosa cenetta da consumare in due.
Le proprietà afrodisiache dell’ostrica e il suo legame con la fertilità risalgono ad una nota leggenda della mitologia greca, che vede protagonista Venere, dea dell’amore e della passione, la quale risale dagli abissi dell’Oceano, sul dorso di un ostrica, prima di partorire Eros, il dio dell’amore.

La fama dell’ostrica come potente afrodisiaco, e legata anche alla sua forma che ricorda quella della vulva femminile.

Al di là delle credenze e delle leggende, la capacità dell’ostrica di agire da potente stimolo per il desiderio sessuale è dovuta all’alto contenuto di zinco presente al suo interno, il quale favorisce le funzionalità del testosterone, indispensabile nella produzione dello sperma.

Cavialecaviale

Le proprietà afrodisiache del caviale sono note da tempo e questo alimento assieme allo Champagne, viene considerato uno degli ingredienti principali della seduzione.
Proprio come l’ostrica, il caviale è ricco di zinco, un minerale che favorisce la produzione del liquido seminale maschile. Il caviale apporta anche significative quantità di sodio e fosforo, elementi che hanno un effetto benefico sulla produzione degli ormoni e mantengono alto l’umore.

Asparagiasparagi

L’asparago, è un tipo di ortaggio primaverile molto usato nelle diete dimagranti viste le sue proprietà diuretiche, che aiutano l’organismo ad espellere le tossine e i liquidi in eccesso.
Le proprietà afrodisiache sono meno conosciute ai giorni nostri, mentre in effetti erano già note presso gli antichi romani, che utilizzavano gli asparagi come ingrediente di base per la preparazione di cene romantiche e banchetti nuziali.
Grazie all’alto contenuto di sali minerali come il potassio, che ha l’effetto di rinvigorire il corpo e all’alto apporto di vitamina E, che ha un effetto stimolante sugli ormoni sessuali maschili, gli asparagi sono in grado di aumentare il desiderio sessuale e di accrescere le performance fisiche sotto le lenzuola.

Mandorlemandorle

Le proprietà delle mandorle, come alimento alleato della bellezza femminile sono note da tempo, è infatti risaputo che il consumo di questo frutto è fortemente consigliato per combattere i dolori pre-mestruali, per la bellezza dei capelli e per il mantenimento della giovinezza della pelle.
Le mandorle costituiscono un cibo prezioso anche quando ci si sente un po’ sotto tono e quando si devono affrontare delle importanti prove fisiche ed intellettuali. Non tutti sanno che le mandorle sono capaci di accrescere notevolmente anche il desiderio sessuale femminile. L’enorme quantità di magnesio e di vitamina E, stimola il buonumore aumentando la predisposizione femminile al sesso e alle effusioni. Inoltre, le mandorle agiscono da antinfiammatorio naturale sull’apparato genitale femminile.

Peperoncinopeperoncino

Il peperoncino è uno dei cibi afrodisiaci più conosciuti al mondo e il suo potere di agire come vero e proprio viagra naturale è dovuto ad una particolare sostanza contenuta al suo interno, la capsaicina, grazie alla quale questo alimento assume anche il classico sapore piccante.
La lecitina, altra sostanza contenuta all’interno del peperoncino, ha invece forti proprietà vasodilatatrici e agisce in modo spiccato sia sul desiderio sessuale maschile che su quello femminile, migliorando la circolazione sanguigna e aumentando la temperatura corporea.

 

 

Tutte le foto utilizzate sono con licenza Creative Commons