I regali da NON FARE per San Valentino

Regali da non fare? Ce ne sono tanti, in effetti. Meglio mantenersi alla larga da oggetti poco utili e brutti da vedere se si vuole fare una bella figura con la persona a cui lo si dona. San Valentino è alle porte e la maggior parte delle coppie ama festeggiarlo in tanti modi diversi. C’è chi preferisce l’intimità della casa e chi, invece, ama cenare in qualche locale a lume di candela. Il regalo, però, non può mancare assolutamente. Quante volte vi è capitato di fingere un sorriso di ringraziamento alla vista di un oggetto appena scartato poco gradito? Forse tante volte, se siete più fortunati invece nemmeno una. Scopriamo insieme quali sono i 6 regali da non fare assolutamente per il 14 febbraio!

Una crema costosacrema

Si, potrebbe sembrare il regalo perfetto, in effetti, ma se ci pensate bene non è così. Immaginate di aprire una bellissima confezione di una nota marca di cosmetici. Non ci state più nella pelle, siete troppo curiose di sapere di cosa si tratta e.. una crema antirughe! O ancora.. una crema anti cellulite! Ecco che il vostro sorriso morirà sulle labbra inesorabilmente. “Cosa vuole dire, sono grassa e vecchia?”. Questo è il primo pensiero di una donna che scarterà un regalo del genere, quindi, per galanteria meglio evitare. L’amore è cieco, no? Non bada alle rughe o a eventuali segni del tempo.

Un profumoprofumo

Che sia da regalare a lui o a lei, meglio non scervellarsi proprio. Non indovinerete mai quello giusto, a meno che non conosciate la marca che preferisce. Ricordate che la fragranza cambia da persona a persona, da pelle a pelle, non fidatevi del profumo che sentite sul cartoncino di prova in negozio. Non sarà lo stesso sul vostro fidanzato o sulla vostra fidanzata. Certo, può essere anche più gradevole, ma perché rischiare? È una scelta troppo personale, quindi meglio scegliere altro.

Utensili per la cucinautensili

Mai regalare qualcosa che sia per la casa! S.Valentino è l’occasione giusta per dimostrare sentimenti profondi alla tua lei, quindi bisognerebbe scegliere qualcosa di strettamente legato alla persona. Meglio invitarla a cena fuori, magari in un locale carino ed elegante o ancora potrete regalarle un mazzo di rose rosse, per non sbagliare.

Un capo di abbigliamentoabbigliamento

Diciamo che il 14 febbraio non è proprio la ricorrenza più adatta per regalare una maglia o un pantalone. Senza contare, poi, che potreste sbagliare taglia e per una donna ricevere un pantalone taglia 44 invece di una 40 potrebbe non essere proprio graditissimo! Anche per un uomo potrebbe essere spiacevole ricevere un maglione di lana il giorno della festa degli innamorati. Ce ne saranno tante occasioni per scambiarsi regali di questo genere!

Un peluchepeluche

Può essere una idea carina se si sta insieme da poco tempo o se si è nella fase adolescenziale. Se non siete in nessuna delle due situazioni, meglio lasciar perdere. Senza dubbio è un dono che dimostra tanta dolcezza, tanta tenerezza da parte di chi lo regala, ma potrebbe rivelarsi una scelta deludente.

Un anelloanello

Attenzione, qui è d’obbligo una precisazione importante. Moltissimi uomini attendono S.Valentino per chiedere alla propria fidanzata di sposarsi e lo fanno in mille modi romantici. Acquistano un solitario, organizzano una serata all’insegna del romanticismo e della dolcezza ricreando una cornice bellissima in un ristorante da favola. In questo caso va benissimo regalare un anello, ovviamente impegnativo e prezioso. Se invece si tratta di un anello di bigiotteria, meglio lasciar perdere. La vostra fidanzata vedendo una scatolina piccola inequivocabile potrebbe rimanere davvero delusa scartando e trovando un anello.. tutt’altro che impegnativo. Quindi se volete regalare un gioiello, fatelo, vanno benissimo: collane, orecchini, bracciali. Lasciate l’anello per qualche altra occasione.

 

 

Tutte le foto utilizzate sono con licenza Creative Commons