Il glossario delle slot machine: tutte le parole che devi conoscere

Vista la rapida e continua crescita di questo genere di giochi, abbiamo pensato che un glossario delle slot machine avrebbe potuto aiutare i principianti ad entrare più velocemente e meglio nei meccanismi delle slot, e i giocatori più esperti a rinfrescarsi un po’ la memoria.

Proprio come qualsiasi altro gioco da casinò online, anche le slot machine hanno una terminologia particolare che è bene conoscere, per godersi appieno l’esperienza senza rischiare fraintendimenti. E non vi preoccupate se non riuscirete a ricordare a memoria tutto il glossario delle slot machine: potrete sempre consultarlo, qui sul nostro blog!

 

Glossario slot machine

 

Glossario delle slot machine, dalla A alla Z

Autospin: si tratta di una particolare opzione che permette al giocatore di impostare una cifra da spendere per ogni spin, e fare in modo che il gioco riparta in maniera automatica con un nuovo giro, senza dover cliccare ogni volta manualmente.

Bonus: col termine bonus è possibile indicare sia un premio particolare attribuito da un simbolo o da una combinazione vincente, sia una modalità di gioco differente rispetto alla principale, sbloccabile ottenendo alcune condizioni.

Gettone: dall’inglese “coin”, è il termine che indica l’unità di puntata scelta. Le slot online permettono in particolare di scegliere da un minimo ad un massimo spendibile per ogni giro (ed eventualmente per ogni linea di pagamento).

Giro: una rotazione completa dei rulli, fino al loro arresto (detti anche “spin”).

Giri gratis: anche detti “free spin”, i giri gratis sono, come dicono i termini stessi, occasioni per le quali è possibile effettuare uno o più giri senza spendere nemmeno un centesimo. Durante i giri gratis, le eventuali vincite vengono pagate in denaro, come se fossero state ottenute tramite uno spin normale.

Jackpot: un premio, solitamente più alto del normale, che si può ottenere tramite una particolare combinazione di simboli. Le slot online con jackpot possono avere anche jackpot progressivi, che crescono ogni volta che qualsiasi utente effettua una giocata.

Linee di pagamento: anche dette “payline”, sono sequenze virtuali di simboli, lungo le quali è possibile ottenere combinazioni vincenti. Possono essere fisse o variabili: nel secondo caso è il giocatore che può decidere quante attivarne o disattivarne.

Moltiplicatore: il moltiplicatore è una cifra per la quale una vincita può essere moltiplicata. Solitamente i moltiplicatori sono frutto di bonus, di simboli scatter o di combinazioni vincenti particolari.

Multilinea: tutte le slot machine che prevedono più di una linea di pagamento vengono definite multi linea.

One Armed Bandit: altro nome con il quale sono conosciute le slot machine.

Puntata: è l’importo totale scommesso sul singolo giro. Differisce dal gettone, che come detto è l’unità di puntata, perché per l’appunto si riferisce alla totalità della singola giocata.

RNG: acronimo di Random Number Generator, è quel programma che seleziona casualmente i risultati della slot machine a partire da tutte le possibili sequenze.

RTP: acronimo di Return to Player, è una percentuale che indica in media quando denaro tornerà nelle casse del giocatore sotto forma di vincite. Per esempio, un RTP del 96,01% indica che per ogni 10 euro giocati, ci si può attendere di vincerne 9,601.

Rulli: nelle prime slot machine meccaniche, i rulli erano dei cilindri sui quali venivano stampati i simboli. Nelle slot online, i rulli (tipicamente da 3 a 6) sono virtuali, ma hanno mantenuto la loro funzione.

Simboli: i simboli non sono altro che le figure che appaiono sui rulli, e che servono a determinare visivamente le combinazioni vincenti.

 

Terminologia slot machine

 

Glossario slot machine, capitolo simboli

Qui ci fermiamo un attimo, perché i simboli delle slot meritano un discorso a parte. Innanzitutto dobbiamo distinguerli tra tre tipologie:

  • Simboli base
  • Simboli wild
  • Simboli scatter

I simboli base sono quei simboli di minore importanza che garantiscono le vincite più basse: non fanno niente di particolare, a parte distribuire un pagamento di importo modesto. I simboli wild, o jolly, possono invece sostituirsi a tutti gli altri, scatter a parte.

Esistono diversi tipi di simboli wild:

  • A espansione: possono arrivare a coprire tutto un rullo.
  • Sticky: rimangono bloccati in una posizione del rullo fino alla fine del giro.
  • Walking: si spostano da destra a sinistra ad ogni giro.
  • Falling: “cadono” dall’alto verso il basso.
  • Impilati: compaiono l’uno sopra l’altro fino a quando non completano un intero rullo.
  • Con moltiplicatore: oltre ad essere “jolly”, moltiplicano anche le vincite.

I simboli scatter, infine, sono solitamente quel genere di simboli che attiva i giri gratuiti o le feature bonus delle slot machine online.

Continuiamo con i termini delle slot

Dov’eravamo rimasti? Ah sì, giusto.

Tabella di pagamento: la tabella di pagamento, che si trova cliccando sul simbolo delle informazioni di ogni slot online, serve per capire quali simboli servono per ottenere una combinazione vincente, e quanto pagano in base all’importo puntato.

Volatilità: la volatilità,  in economia, è la tendenza a variazione accentuate e imprevedibili. Nelle slot, questo termine va di pari passo con l’RTP. Più l’RTP è alto, più è bassa la volatilità del gioco e viceversa.