Jungle Jim and the Lost Sphinx: simboli e regole della slot con la Sfinge

Se la slot machine online Jungle Jim and the Lost Sphinx vi ricorda qualcosa, il vostro non è un déjà vu. Jungle Jim, infatti, è stato protagonista di un altro gioco da casinò online, uscito nel 2016, intitolato Jungle Jim Eldorado, la risposta di Microgaming a Gonzo’s Quest di NetEnt.

Jungle Jim and the Lost Sphinx è una slot ricca di meccaniche divertenti e caratterizzata da una grafica impeccabile, oltre che da una colonna sonora coinvolgente. La sua particolarità è però la feature Rolling Reels, di cui parleremo nella nostra recensione.

Jungle Jim and the Lost SphinxJungle Jim and the Lost Sphinx: le caratteristiche principali

La slot Jungle Jim and the Lost Sphinx ha 5 rulli e un numero di linee di pagamento che potremmo definire “liquido”: in teoria sono 35 di base, ma possono arrivare fino a 50 in occasione del bonus. Stiamo parlando di una slot di Microgaming, che però nell’occasione ha lavorato con gli Stormcraft Studios.

Una collaborazione che ha portato alla creazione di un titolo molto approfondito, la cui trama sarebbe stata perfetta persino per un film. Jungle Jim, infatti, si trova nella Valle dei Re, a caccia di antiche tombe egizie. Per riuscire a mettere le mani sui preziosi tesori, Jungle Jim dovrà districarsi tra Rolling Reels, moltiplicatori e bonus di giri gratis che garantiscono moltiplicatori fino a 20x.

A fare da sfondo al gioco c’è uno splendido cielo stellato, sotto il quale si stagliano imponenti dune. I simboli della slot Jungle Jim and the Lost Sphinx sono Jim stesso, un’anfora, uno scrigno, il libro dei morti e varie pietre preziose, oltre naturalmente ai simboli premium, wild e scatter. Tra i simboli base, Jim è quello più utile: trovandone 5 su una payline attiva, la vincita viene moltiplicata x10.

Regole ed RTP di Jungle Jim and the Lost Sphinx

Per puntare alla slot Jungle Jim and the Lost Sphinx è possibile scegliere tra vari importi e un numero di monete per ciascuna linea che va da 1 a 4. Il valore della moneta parte da 1 centesimo, salendo poi a 2, 5, 10, 20, 25, 50, 1 credito e 2 crediti. Ne consegue che la puntata più bassa sarà di 10 centesimi, mentre la più alta di 80 crediti.

Per quanto riguarda l’RTP, ovvero la percentuale che indica il ritorno al giocatore, in questa slot machine il valore è fluttuante e va dal 96,10% al 96,30%. Questo dipende dal numero di linee di pagamento che vengono attivate e dalla frequenza dei bonus.

Il gioco si attiva cliccando sulla barra di destra, dove è presente una freccia circolare centrale. Sempre nella barra è possibile cambiare l’importo di puntata (cliccando sull’icona delle tre monete impilate), consultare tutte le regole di Jungle Jim and the Lost Sphinx e modificare le impostazioni di base.

Jungle Jim and the Lost SphinxI bonus di Jungle Jim and the Lost Sphinx

Il simbolo wild, il logo di Jungle Jim, può sostituire i simboli adiacenti – scatter a parte – quando forma una combinazione vincente (su tutti i rulli eccetto il primo). Questo dà vita alla feature Rolling Reels di cui abbiamo già accennato: i simboli vincenti vengono rimossi e sostituiti da altri; ad ogni vincita, il moltiplicatore cresce:

  • Primo livello: moltiplicatore x2
  • Secondo livello: moltiplicatore 3x
  • Terzo livello: moltiplicatore 4x
  • Quarto livello: moltiplicatore 5x
  • Quinto livello: moltiplicatore 10x

Di norma, dopo un giro senza vincite il bonus si resetta, ma in Jungle Jim and the Lost Sphinx è stata aggiunta l’opzione Second Chance Re-Spin che permette di ricevere un giro gratuito qualora il giro perdente fosse il terzo. Un bell’aiuto per chi vuole avanzare al quarto livello di moltiplicatore, non credete?

I giri gratis

Quando 3, 4 o 5 simboli scatter compaiono sui rulli, attribuiscono rispettivamente moltiplicatori 5x, 10x o 20x e 12 giri gratis. In alternativa, è possibile attivare la feature Win Booster, che aggiunge un simbolo scatter extra aumentando le probabilità di ottenere giri gratis.

A quel punto, invece delle normali 35 payline ne vengono attivate 50. E non è tutto: durante i giri gratis si applica la feature Rolling Reels, e durante i moltiplicatori c’è un ulteriore raddoppio. Uno specchietto riassuntivo vi potrà aiutare a capire meglio:

  • Livello base: moltiplicatore x2
  • Primo livello: moltiplicatore x3
  • Secondo livello: moltiplicatore x4
  • Terzo livello: moltiplicatore x8
  • Quarto livello: moltiplicatore x12
  • Quinto livello: moltiplicatore x20

E per concludere, occhio alla Sfinge!

La slot Jungle Jim and the Lost Sphinx ha un altro simbolo di cui non abbiamo ancora parlato. Poteva forse mancare la Sfinge Perduta, che contribuisce a dare il nome a questo gioco targato Microgaming? Certo che no.

La Sfinge può comparire soltanto sul rullo centrale. Una volta ottenuti 6 simboli Sfinge, riceverete un giro gratuito dove tutti i simboli, wild compreso, appariranno parzialmente stacked, come si dice in gergo, arrivando ad una vincita possibile massima di 6.250 volte l’importo puntato.