Paolo Maldini: l’esordio

20 Gennaio 1985, Udinese-Milan. A partita in corso Nils Liedholm decide di gettare nella mischia un giovane ragazzotto dalla faccia pulita, non ancora sedicenne.

Quel giovane era Paolo Maldini, leggenda vivente del Milan, che dalla stagione successiva diventerà il titolare con il numero 3 sulle spalle, quel numero che lo accompagnerà per tutta la carriera calcistica, interamente trascorsa con i milanesi.

31 anni fa l’esordio, e per 25 anni il Milan sarà la sua unica squadra. Con 902 gare ufficiali nel club meneghino e 126 in Nazionale, Paolo Maldini ha costruito una carriera inimitabile fatta di trionfi e vittorie. 7 scudetti, 5 Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 mondiale per club, 5 Supercoppe europee, 5 Supercoppe di Lega, 1 Coppa Italia.

Tutto questo è stato Paolo Maldini.