Le 6 piscine più belle del mondo

Con l’arrivo della bella stagione, tutti noi sentiamo l’esigenza di rilassarci a bordo piscina e fare una bella nuotata per rigenerare corpo e mente dopo un intenso anno di lavoro.
Sparse per il globo terrestre ci sono piscine così scenografiche da poter essere considerate vere e proprie opere d’arte moderne.  Queste piscine sono così belle e particolari, da poter entrare in concorrenza persino con una bella spiaggia tropicale, nella lista dei posti che vale sicuramente la pena visitare,

Immerse nella natura o all’interno di alberghi lussuosi queste infinity pool, così vengono chiamate, sono dei veri e propri paradisi terrestri: avere la possibilità di rilassarsi al loro interno, almeno una volta nella vita, è un’esperienza inebriante, che vi farà dimenticare lo scorrere del tempo. Dall’Estremo Oriente all’America, passando per l’Europa, stileremo un elenco delle piscine più belle al mondo, ognuna differente e dotata di caratteristiche originali che la rendono unica, ma tutte meravigliosamente splendide.

The Iceberg, Sidney

piscina-the-iceberg
[1]
The Iceberg è una mega piscina costruita nel lontano 1929 a Bondy Beach, una delle spiagge australiane più famose in assoluto. Con il tempo è diventata il luogo simbolo di questa costa e il motivo non è per nulla banale: la piscina è posizionata a bordo oceano e quando il mare è agitato le onde si infrangono sulla vasca e l’emozione che si prova nuotando è davvero straordinaria.

Hotel Thompson, Toronto

Se vi trovate in vacanza a Toronto, in Canada e volete provare una piscina fuori dal consueto vi consigliamo di soggiornare presso il lussuoso Hotel Thompson. Al suo interno, o a dire il vero sul tetto dell’enorme edificio, potrete immergervi in una splendida piscina, che vi offrirà una visuale indimenticabile dell’intera città e del lago Ontario.

Hotel Marina Bay Sands, Singapore

marina-bay-sands
[2]
Restando sempre in tema di panorami mozzafiato, se vi trovate a Singapore non potete perdere l’occasione di soggiornare presso l’eccellente struttura alberghiera Marina Bay Sands. La grandissima piscina panoramica, che troverete in cima alle tre torri dell’hotel, essendo stata progettata con un bordo a comparsa, vi darà la sensazione che non ci sia nulla tra l’acqua e i vicinissimi grattacieli. Se non soffrite di vertigini e volete provare la sensazione di  nuotare a due passi dalle nuvole questa immensa piscina è perfetta.

Hotel Hacienda Uayamon, Campeche

Se avete voglia di fare un tuffo nel passato, a Campeche in Messico, vi consigliamo di soggiornare presso l’hotel Hacienda Uayamon, dove avrete la possibilità di immergervi in una piscina unica nel suo genere.
L’intera struttura, è stata costruita nel Settecento e originariamente era utilizzata per l’agricoltura e l’allevamento. Oggi, all’interno vi sorge un albergo, che ha conservato l’architettura e le decorazioni della vecchia proprietà. La sua piscina di trova in una stanza senza tetto, che originariamente era utilizzata per deporvi alcuni macchinari agricoli. L’ambiente creato è molto intimo e romantico, grazie anche alle colonne d’ispirazione romana presenti.

Resort Ubud Hanging Gardens, Bali

In Indonesia, per la precisione a Bali, se vi capita di soggiornare presso il Resort Ubud Hanging Gardens, potrete fare il bagno in una piscina a dir poco eccentrica: diverse vasche pensili sovrapposte creano un’atmosfera davvero unica.

Grand Hotel Tremezzo, Tremezzina

piscina-hotel-tremezzo
[3]
La nostra lista si chiude con una meravigliosa piscina galleggiante che si trova in Italia, presso il Grand Hotel Tremezzo, situato sulla riva ovest del lago di Como.
La piscina è interamente posata sul lago e offre una vista panoramica eccezionale su Bellagio.

 

 

 

Tutte le foto utilizzate sono con licenza Creative Commons

  1. Questa immagine è stata originariamente pubblicata su Flickr da Kristina D.C. Hoeppner
  2. Questa immagine è stata originariamente pubblicata su Flickr da Andrew Thomas
  3. Questa immagine è stata originariamente pubblicata su Wikipedia da volovisione