Viaggio in mongolfiera in Italia

Il viaggio in mongolfiera è un’esperienza unica, un meraviglioso modo di scoprire nuove terre, nuove realtà, bellezze uniche. Dall’alto la prospettiva cambia, tutto sembra più piccolo, le sensazioni che si percepiscono sono speciali. In Italia esistono alcune agenzie che organizzano il volo in diverse località, dal nord al sud, isole comprese.

Il costo

Molti si sentono attratti da questi grossi palloni colorati che popolano il cielo, ma pensano che il costo del viaggio sia proibitivo. Non è così, o meglio, non è come viaggiare in tram, in metro, ma non è una cifra elevatissima: 150 euro (in media)  all’ora. Se non si va da soli, ma in gruppo, le spese possono essere ammortizzate meglio, quindi si pagherà a testa una cifra che tutti possono mettere da parte. Se invece si decide di fare un volo romantico, quindi di coppia, il costo si aggira intorno ai 1000 euro. Esistono mongolfiere che possono trasportare anche 25 persone, la portata media va d 2 a 12 persone, oltre il pilota. Molto spesso su Groupon si possono trovare buoni e offerte scontati del 70%, occhio quindi al portale.

Il viaggio

Si sfruttano le ore più belle della giornata, solitamente la mattina presto o il tramonto, quando il cielo regala uno spettacolo naturale. I colori pastello si mescolano, la luce cambia rapidamente, il vento soffia via le nuvole, le ombre ora si addensano, ora svaniscono regalando diversi punti di vista, tutti unici e sorprendenti. Per chi ama le fotografie, può approfittarne: le inquadrature sono di grande ispirazione e il risultato sarà strabiliante. Lassù si respira serenità, gli occhi si riempiono di colori pazzeschi e si ammirano contrasti estremi: all’alba le mongolfiere si stagliano in controluce dietro un cielo chiarissimo, man mano che si alzano in volo, i colori diventano più intensi, il cielo si dipinge di un blu più denso: il sole rischiara il paesaggio. L’esperienza può durare al massimo 3 ore e mezza, incluso il momento di ritrovo e l’atterraggio. L’esperienza in cielo dura circa un’ora.

mongolfiere

Come vestirsi

Bisogna prepararsi in maniera adeguata al volo, ricordandosi che l’altezza è notevole e si può avvertire freddo. Meglio optare per il metodo “a cipolla”, vestirsi cioè a strati, indossando sotto un abbigliamento più leggero e sopra una felpa o un giubbino più consistente da togliere all’occorrenza. Scarpe,  scarponcini impermeabili o sneakers, divieto assoluto per le scarpe con il tacco, infradito e ciabatte. Un cappellino è utile per proteggersi dal sole in estate.

Nord Italia

Le regioni del settentrione offrono un paesaggio cangiante e coloratissimo: dalla pianura ai laghi fino ad arrivare alle montagne innevate.

  • Milano Mongolfiere – San Colombano al Lambro (MI). Si parte da San Colombano al Lambro, 35 km da Milano. Se la giornata è bella e il cielo è limpido è possibile scorgere le città di Pavia, Piacenza, vedere qualche grattacielo di Milano, le Prealpi e gli Appennini.
  • Mongolfiere Italia – Barolo, Alba, Mondovì, Carrù (CN). Si parte generalmente da cuneo e si sorvola la valle ai piedi delle Alpi, si potranno distinguere il Monte Rosa e le Alpi Marittime. La fauna è ricca: caprioli, cinghiali, lepri e fagiani possono arricchire ancor di più il paesaggio.
  • Dolomiti Balloonfestival – Dobbiaco (BZ). Ogni anno a Dobbiamo si svolge il festival delle mongolfiere. Esposizioni, dimostrazioni, ma anche la possibilità di fare un volo. Si potranno ammirare le Dolomiti o per chi ama l’avventura ci si può spingere fino alla pianura Padana.

Centro Italia

Alla riscoperta delle campagne Toscane, Laziali ed Emiliane.

  • Balloon Adventures Italia – Cantina Dionigi, Bevagna (PG). L’Umbria è una terra ricca di verde, di storia. Colline e vigneti, boschi, castelli e conventi renderanno il volo spettacolare.
  • Volare in Mongolfiera – Carpineti (RE). Si sorvola l’area dell’Appennino Reggiano e si può indicare il Castello Matildico delle “Carpinete”, la zona rocciosa chiamata Pietra di Bismantova.
  • Tuscany Ballooning. L’agenzia Tuscany Ballooning offre la possibilità di scegliere da dove partire: Firenze, Siena o Lucca.

Sud Italia e Isole

  • Salerno Incoming Services – Paestum (SA). Il Cilento è meraviglioso in qualsiasi angolazione, ma forse dall’alto è ancor più suggestivo. Si sorvola Paestum, con i templi e i resti antichi.
  • Meravigliosa Puglia – Castel del Monte (BAT). Si parte da Castel del Monte per ammirare la Puglia e scoprirla in una prospettiva diversa.
  • Mongolfiera Eterea – Cosenza. Si possono ammirare molti territori dichiarati patrimonio dell’Unesco: l’altopiano della Sila, la costa Ionica e, per i più fortunati, il Mar Ionio da una parte e il Mar Tirreno dall’altra.
  • Sicilying – presso l’uscita Dittaino dell’autostrada Catania-Palermo. Si sorvola l’Etna che regala una scarica di adrenalina incredibile. Boschi, laghi e, sullo sfondo, il mare meraviglioso di queste terre.

 

 

Tutte le foto utilizzate sono con licenza Creative Commons